giovedì 23 dicembre 2010

... è diverso




... è diverso
..... così mi dicevano quando ero piccolo:
....... è diverso, Tonino, lo diceva zia Antonietta, zia Dora, zia Annuccia.


 ... Ancora oggi guardando gli sguardi di mia mamma e mio padre mi accorgo che pensano che sono.... diverso.
... I miei fratelli, (uno, il primo che si è trascinato gli altri) loro hanno approfittato della mia "diversità"  fino ai 'loro" interessi.......... menomale!



 




L'Altro pure diceva che Lui stava con Me, perché io ero diverso (poi all'improvviso non lo sono stato più).
............ diverso .... ma poi diverso da cosa ? Da chi?

........ Diverso, perché l' idea business della mia società è quella di migliorare la vita di tutti, mentre per volontà di altri ha migliorato la vita di pochi (solo la loro però).







    
Cosa significa per tutte le persone che ho incontrato essere diverso come me...
Io non l' ho mica capito, e neanche me lo hanno saputo spiegare.

....... Diverso perché mi piacciono le cose semplici, perché affronto tutto con determinazione, perché  il giorno che mi hanno detto che avevo il tumore ho detto:
evvabbè adesso cosa devo fare?



Quando lo raccontai a mia mamma .... lei piangeva e io la rassicuravo... me lo ricordo ancora... così come ricordo che per 18 mesi consecutivi, che ho trascorso in ospedale, non ho mai ricevuto vista da nessuno... tranne quelli importanti, naturalmente (loro mi considerano normale). 




Ho pensato che, forse, credevano tutti che essendo diverso non dovevano sapere come stavo e non mi avrebbe fatto Felice una visita. 

Diverso perché quando ho capito che la mia famiglia mi ha tradito ho pensato a liberarmi di loro.

Diverso perché ho creduto nelle persone che volevano cambiare e poi dopo ci hanno ripensato.


..... Diverso perché quando mi hanno detto che al Sud Italia quel determinato progetto non si poteva fare, mi sono rimboccato le maniche e l' ho fatto senza di loro.




.......Diverso perché vuole raggiungere degli obiettivi personali e di lavoro attraverso i cambiamenti, che piacciono a tutti ma di cui nessuno vuole pagarne il prezzo.




 Diverso perchè condividere non significa trovare il modo di incontrarsi, ma incontrarsi ad ogni modo ... e ricordarsi che i rapporti vanno coltivati.

Diverso Perché  voglio  raggiungere quell' obiettivo.


Sono Diverso perché ci Credo ancora .... nonostante le brutte cose, nonostante le grandi delusioni, i grandi fallimenti, le persone mediocri che hanno popolato il mio passato, quelli che mi guardano ancora, diverso... perché piuttosto che dedicarmi a loro, mi Dedico a chi come me: FA.

Diverso perché sono convinto che la barbaria va combattuta con la Cultura.

E che piuttosto che dire cose a vanvera, preferisco una reticenza riservata.....
il Futuro sarà migliore solo se noi saremo migliori.

......io ci tengo molto a Migliorarmi .....e se questo significa essere diverso...............
Lo scopriremo solo vivendo.

Buon Natale e Buon Anno a Tutti